Marangoni Cioccolato Blog | Taste of Runway | MARY KATRANTZOU AI 2011-12 | MENDICANTI | Moda | Cioccolata in casa | Ricette Semplici

Oggi vi segnaliamo questo articolo/ricetta di Taste of Runway. Ci sembra un’idea semplice e carina per sorprendere i vostri ospiti. Ricordatevi che se volete imparare le basi della lavorazione del cioccolato potete partecipare a uno dei nostri corsi. Troverete anche dei links interessanti pieni di foto cool! Buona Lettura…

Ognuno ha il proprio destino, è inutile negarlo. Quello di Mary Katrantzou era sicuramente di diventare una giovanissima designer di successo. Era scritto negli astri, nello spazio o chissà su quale pianeta che solo lei conosce. E pare che lei gli altri mondi li conosca davvero bene. Io credo che di notte la sua mente riposi in qualche galassia molto particolare che la ispira per la creazione di fantastiche stampe visionarie, intense e cariche di motivi. Quando mi lamento e dico che c’è ancora qualcuno che regala scatole di cioccolatini, mi riferisco a quelle terribili scatole confezionate con sopra la fotografia di quello che troverai all’interno. Adoro la cioccolata e i cioccolatini, purché siano speciali e di tutto rispetto. Vi consiglio di provare a creare questi, così particolari e carichi di motivi come le stampe di Mary Katrantzou. La vostra cucina si riempirà di un favoloso profumino di cioccolata e già questo non è male. Gli ingredienti per farcire potete modificarli a piacere. Una volta pronti pensate ad una bella confezione et voilà, il vostro biglietto da visita è servito.

Ricetta.

Per circa 25 pezzi. 125g di cioccolato diviso a piacere tra quello fondente e quello bianco, 20g di uvetta, 20g di pistacchi, 50g di scorzette d’arancia candite, 30g di mandorle sgusciate, perline argentate, perle di zucchero colorate, noci, ciliegie candite, qualche rosellina.

Prendete della carta da forno e stendetela su una superficie liscia. Fate fondere il cioccolato*. Riempite un cucchiaino da caffè con il cioccolato sciolto e mettetelo sulla carta da forno stendendolo a disco con il dorso del cucchiaino. Continuate velocemente con gli altri dischi per evitare che il cioccolato si raffreddi troppo. Mettete su ciascun dischetto gli ingredienti che più vi piacciono e lasciate raffreddare completamente. I mendicanti saranno pronti quando si staccheranno senza difficoltà dalla carta. Se stesi bene, e quindi sottili, il tempo di asciugatura sarà di circa 1 ora.

*Fondere il cioccolato con il metodo a bagnomaria. Mettete un po’ d’acqua in una pentola e portatela ad ebollizione. Abbassate quindi il fuoco e poggiate un’altra pentola sopra a quella con l’acqua. Attenzione è bene che il fondo della nostra nuova pentola non tocchi direttamente l’acqua. A questo punto mettete il cioccolato che si scioglierà dolcemente attraverso il vapore della pentola sotto. Se siete lenti nello stendere i mendicanti e il vostro cioccolato si raffredda troppo non preoccupatevi, basta riappoggiarlo sulla pentola e farlo sciogliere nuovamente.

Photo Food: Taste of Runway. Photo fashion show: Yannis Vlamos  / GoRunway.com image courtesy of style.com. Model: Valeria B.

 

 

 

 

 

La cioccolata Calda, in tazza. Un rimedio semplice ai giorni della merla.

Buon Lunedi a tutt@. Il freddo è arrivato? La merla ha colpito ancora, in questo periodo di sconquasso climatico? Per dfenderci da tutto questo ecco una semplice ricetta, da fare, subito. Lo squaglio.

Cosa ci serve?
150 cl di latte fresco, possibilmente intero. (per chi ha la possibilità, quello crudo alla spina è eccezionale e vale davvero la pena provarlo).
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
1 cucchiaino di zucchero di canna, o di zucchero semolato (o anche mix di due zuccheri per gli indecisi)
2 scacchi di cioccolato fondente di una tavoletta (noi consigliamo un 58% o un 70%)
1 cucchiaino raso di fecola di patate (ma solo se si ama la cioccolata densa, se no meglio evitarlo).

Procedimento.
Sminuzzate finemente il cioccolato fondente e versate in un pentolino, insieme a cacao, zucchero e la fecola. Mischiate con un cucchiaio di legno e aggiungete a filo, lentamente, il latte finché il composto sarà ben amalgamato. Accendete il fuoco, tenendolo basso e fate bollire. Versate in tazza e aspettate che il composto si addensi, oppure, se non avete aggiunto la fecola, aspettate per evitare ustioni alla lingua. :)

Le dosi sono per una sola tazza, basta moltiplicarle per preparare una merenda degna di nota, per amici, parenti, figli, ospiti, amanti.

P.s. per i veri amanti dei sapori hard: a fine bollitura, aggiungete mezzo bicchierino di rum invecchiato.

Cioccolato +

In collaborazione con noi, ichp.it ha organizzato questo interessantissimo contest di pasticceria, aperto a tutte e tutti. Partecipare è semplice, qui sotto troverete tutte le informazioni. Vi aspettiamo!

Il tema

Vi chiediamo di realizzare un dolce a base di cioccolato e… un ingrediente “in più”. Questo “più” può essere una spezia, un aroma, un frutto particolare o un ingrediente più classico sottovalutato. Ma attenzione, anche l’idea di presentazione deve essere più! Vogliamo un connubio e una presentazione capace di sorprenderci.

Modalità di partecipazione
Potete partecipare con una ricetta – una sola – corredata da foto/illustrazioni/grafica/video/audio/qualunque idea vi venga in mente. A patto però che la ricetta sia creata appositamente per questo contest – non verranno infatti prese in considerazione ricette già pubblicate.

Per partecipare non dovete far altro che pubblicare la ricetta sul vostro sito/blog/flickr/behance facendo riferimento al contest con relativo link a questa pagina. Per finire, lasciate qui sotto un commento contenente il link del vostro post.

Chi non avesse un blog o una pagina pubblica può mandare tutto a info@icanhaspancakes.com, la sua ricetta sarà pubblicata sulla pagina Facebook di Marangoni Cioccolato (Dimensione max allegato mail: 1 MB –per invii più pesanti contattatemi prima.)

Scadenza
Il materiale dovrà pervenire entro e non oltre la mezzanotte di domenica 27 novembre 2011.

Criteri di valutazione

• qualità e originalità della ricetta
• qualità e idea della presentazione.

Il vincitore – scelto secondo insindacabile giudizio di ICHP e Marangoni Cioccolato, sarà annunciato su questo blog e sulla pagina FB di Marangoni entro l’11 dicembre 2011.

Il premio
L’autore della migliore idea riceverà una fornitura di prodotti artigianali di Marangoni Cioccolato per un valore commerciale di 150 euro.

1 tavoletta 01/ Dark Chocolate 85%
1 tavoletta 02/ Dark Chocolate 70%
1 tavoletta 03/ Dark chocolate 58%
1 tavoletta 04/ Milk chocolate 34%
1 tavoletta 05/ White chocolate 33%
1 tavoletta 06/ Milk chocolate Java
1 tavoletta 07/ Fondente monofava Sao Thomè
1 E01/Mentha piperita – cubetti all’essenza di menta piperita
1 E02/Nicotiana tabacum – cubetti all’essenza di tabacco
1 E04/ Rosa damascena – cubetti al profumo di rosa
1 E04/ Viola odorosa – cubetti di cioccolato profumati alla viola
1 kg di frutti assortiti infusi nel rum e ricoperti da cioccolato fondente
1kg tra tranci e trancetti assortiti
1 barattolo di “spalmina”, crema gianduia spalmabile
1 confezione di “novembrine”.Scopri i prodotti
Il premio può essere spedito esclusivamente su territorio nazionale.

Nel caso di esaurimento di alcuni prodotti, Marangoni cioccolato si impegna a sostituirli con prodotti di pari valore o superiore. ICHP e Marangoni Cioccolato declinano ogni responsabilità per ritardi e/o danneggiamenti nella consegna.

© Copyright Marangoni Cioccolato - P.iva IT01293020432 - Designed by Valentina Marchionni - Scrivici -